Vacanze in Finlandia: Esplora e scopri la bellezza nordica
Viaggi, scoperta e avventura

Vacanze in Finlandia: Esplora e scopri la bellezza nordica

Terra di innumerevoli laghi e foreste incantate, destinazione unica nel suo genere, luogo capace di offrire esperienze indimenticabili in ogni stagione. Sia che tu sia un amante del mondo naturale, un entusiasta delle attività all’aperto o semplicemente in cerca di un rifugio rilassante, la Finlandia è il luogo ideale per vivere un’esperienza di viaggio e delle vacanze senza paragoni. In questo articolo, ti condurremo attraverso le meraviglie nascoste di questa nazione nordica e ti riveleremo le esperienze eccezionali che rendono il soggiorno in Finlandia indimenticabile.

 

 

Cosa rende unica la Finlandia: attrazioni culturali e meraviglie naturali da visitare durante le vacanze

[torna all’indice dei contenuti]

La Finlandia è una destinazione che a volte viene sottovalutata quando si pianificano le vacanze. In realtà è una meta che ha molto da proporre ai propri visitatori per fargli vivere un soggiorno memorabile, dalla sua straordinaria bellezza naturale alla vibrante cultura e storia locale.

Che tu sia alla ricerca di un’avventura emozionante o desideri semplicemente rilassarti ammirando i panorami e la natura nordica, la Finlandia soddisfa ogni esigenza. Dalle foreste incantate della Lapponia alla vivace capitale Helsinki, vanta numerose attrazioni che ti terranno impegnato/a durante il tuo soggiorno.

 

YouTube player

 

Puoi esplorare la cultura finlandese attraverso la musica e l’arte o goderti attività all’aria aperta come lo sci e le escursioni nei suoi splendidi parchi nazionali. E con la sua vicinanza ad altri paesi scandinavi, è facile combinare il viaggio con visite in Norvegia, Svezia o Danimarca. Quindi, se stai cercando un’esperienza vacanziera indimenticabile, non guardare oltre la Finlandia!

Quali sono le principali città turistiche in Finlandia?

[torna all’indice dei contenuti]

Tra le città imperdibili da visitare durante il tuo viaggio in Finlandia, spiccano Helsinki, Turku, Tampere, Savonlinna e Rovaniemi. Ognuna di queste mete offre un’esperienza unica e affascinante, immergendoti nella cultura, nella storia e nelle bellezze naturali del paese. Vediamo le 10 città più interessanti da visitare:

  1. Helsinki: La capitale finlandese vanta una ricca architettura, numerosi musei, la Cattedrale luterana di Helsinki e la Fortezza di Suomenlinna. Tra le principali attrazioni, non perdere il Museo Nazionale della Finlandia e il vivace mercato di Kauppatori.
  2. Turku: La città più antica del paese ti accoglie con un’atmosfera storica, grazie al suo castello medievale, alla Cattedrale di Turku e al Museo Aboa Vetus & Ars Nova.
  3. Tampere: Questa vivace città industriale è famosa per il quartiere di Pispala, la Cattedrale di Tampere e il Parco Nazionale di Pyynikki. Tra le attrazioni culturali, il Museo Vapriikki e il Museo Lenin meritano una visita.
  4. Rovaniemi: Situata nel cuore della Lapponia, Rovaniemi è conosciuta come la “città di Babbo Natale e offre numerose attività invernali, oltre all’irripetibile possibilità di ammirare le aurore boreali. Tra le attrazioni turistiche, il villaggio di Santa Claus e il Museo Arktikum sono imperdibili.
  5. Porvoo: Questa pittoresca città storica, la seconda città più antica della Finlandia, è famosa per le sue case colorate in legno e la Cattedrale di Porvoo, situata nel cuore della vecchia città.
  6. Savonlinna: Immersa nella regione dei laghi, Savonlinna è rinomata per il castello medievale di Olavinlinna e il Festival dell’Opera che si tiene ogni anno.
  7. Kuopio: Famosa per la sua torre panoramica Puijo e il suo mercato, Kuopio offre anche numerose attività all’aperto nella regione dei laghi.
  8. Oulu: Questa città universitaria è conosciuta per il centro tecnologico e il museo scientifico Tietomaa. Situata sulla costa del Golfo di Botnia, offre belle spiagge, parchi e attività all’aperto come escursioni in bicicletta e in canoa.
  9. Vaasa: Situata sulla costa occidentale, Vaasa è la porta d’accesso all’arcipelago di Kvarken, patrimonio mondiale dell’UNESCO.
  10. Kemi: Questa città costiera è famosa per il suo castello di ghiaccio e la crociera sulla nave rompighiaccio Sampo, che offre crociere uniche nel Golfo di Botnia.

Quali sono le principali attrazioni turistiche in Finlandia?

[torna all’indice dei contenuti]

La Finlandia si distingue come una nazione ricca di affascinanti attrazioni, di cui molte naturali. Dalla straordinaria aurora boreale agli splendidi siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO, il paese regala tantissime esperienze da vivere e luoghi da scoprire. Con i suoi suggestivi parchi nazionali e le straordinarie realizzazioni architettoniche, questo paese nordico offre qualcosa di unico per ogni visitatore.

1) Il parco a tema Moominworld

Il celebre parco a tema Moominworld, un luogo ideale per un’avventura in famiglia dove potrai incontrare i Mumin, adorabili personaggi delle fiabe dell’artista finlandese Tove Jansson (1914-2001) e vedere dove abitano. Situato nell’arcipelago di Naantali in una piccola isola dalla natura lussureggiante, a solo 15 km da Turku e due ore da Helsinki, il parco offre spettacoli, negozi, ristoranti e attività di laboratorio per divertirsi con tutta la famiglia.

Moominworld è aperto in estate da giugno ad agosto e presenta anche zone ludiche come il labirinto o piccoli playground, oltre a una spiaggia balneabile. I Mumin sono dei personaggi molto famosi in Finlandia tanto da avere diversi parchi a tema, musei dedicati, cartoni animati, film, serie tv e merchandising di ogni tipo.

Tiket parco Moominworld

2) Biblioteca centrale di Helsinki

Oodi, la biblioteca centrale di Helsinki, offre un’esperienza unica per i bambini e per le famiglie. Tra le tante attrazioni, organizza eventi come filastrocche e momenti di racconto, concerti e giornate tematiche. Il Playground Loru invita bambini e adulti a trascorrere del tempo insieme in modo creativo e divertente, con attività supervisionate.

La sezione dedicata ai bambini della biblioteca offre anche un muro interattivo delle fiabe, dove i bambini possono guardare e ascoltare fiabe musicali basate sulla musica classica, giocare e creare la propria musica. Offre anche un’ampia scelta di libri, film e riviste per rilassarsi e immergersi nelle storie.

Oodi è considerata una delle strutture pubbliche più moderne e innovative costruite in Finlandia negli ultimi anni, grazie alla sua architettura spettacolare e alla tecnologia all’avanguardia. – Sito biblioteca Oodi

3) I 3 Zoo della Finlandia

I 3 parchi zoologici della Finlandia, Korkeasaari (Helsinki), Ähtäri (Ostrobotnia meridionale) e Ranua Wildlife Park (Ranua) offrono un’esperienza unica per tutta la famiglia, dove potrete ammirare una grande varietà di animali selvatici e scoprire la ricca biodiversità del paese. Un’avventura emozionante alla scoperta di specie esotiche e locali, mentre i vostri bambini si divertiranno e conosceranno di più sul mondo animale e sulla loro salvaguardia. Non perdete l’occasione di visitare questi magnifici parchi zoologici finlandesi!

  • Korkeasaari è uno dei più antichi parchi zoologici della Finlandia e ospita molte specie di animali, tra cui le tigri dell’Amur, i leopardi delle nevi e i bisonti.
  • Ähtäri è il secondo zoo per grandezza della Finlandia, al suo interno si possono ammirare orsi, linci, ma anche una coppia di panda arrivata nel 2018 dalla Cina.
  • Il Ranua Wildlife Park è un parco specializzato nella fauna artica, dove potrete ammirare l’unico orso polare della Finlandia, le volpi artiche e altre 50 specie animali del circolo polare artico. Tutti e tre i parchi offrono anche attività educative e divertenti per i bambini, come laboratori e percorsi tematici, safari e molte attività all’aperto estive e invernali.

4) I 5 castelli medievali

Se ami la storia troverari antiche e preziose testimonianze del passato. Una nazione ricca di fortezze, catelli e chiese medievali. Dove tra tutti spiccano 5 castelli, ancora oggi in ottimo stato di conservazione.

Il Castello di Turku, dove i bambini potranno immedesimarsi in cavalieri e principesse. Le rovine del castello di Raseborg tra Helsinki e Turku. Il Castello di Olavinlinna, conosciuto anche per il celebre Festival dell’opera lirica di Savonlinna. E i castelli di Häme ad Hämeenlinna e di Kastelholm amato dai bambini soprattutto per il tour dei pirati.

  1. Il Castello di Turku
  2. Il Castello di Olavinlinna
  3. Castello di Häme
  4. Castello Kastelholm
  5. Il Castello di Raseborg

5) L’Aurora Boreale

La Finlandia è famosa per le sue spettacolari aurore boreali, uno dei fenomeni naturali più affascinanti al mondo. Questi giochi colorati e luminosi di luce nel cielo notturno sono causati dall’interazione tra le particelle solari e la magnetosfera terrestre. Già solo questo evento naturale è sufficiente per rendere la Finlandia uno dei migliori luoghi per le vacanze.

La Lapponia finlandese è uno dei migliori luoghi al mondo per ammirare le aurore boreali, grazie alla sua posizione settentrionale e alla scarsa presenza di inquinamento luminoso. Molti tour organizzati offrono l’opportunità di cacciare le aurore boreali in motoslitta o in slitta trainata da cani, rendendo l’esperienza ancora più indimenticabile.

Tuttavia, ciò che rende la Finlandia ancora più speciale è il resto del suo incredibile fascino naturale e culturale. Il paesaggio finlandese è caratterizzato da maestosi boschi, innumerevoli laghi, fiumi impetuosi e una fauna selvatica unica. Le sue città offrono una combinazione affascinante di architettura moderna e tradizionale, insieme a una vivace scena culturale e artistica. La Finlandia offre quindi molto più di sole aurore boreali, garantendo un’esperienza indimenticabile e variegata per i visitatori.

 

6)Lago Saimaa

Il maestoso lago Saimaa, il più grande della Finlandia, offre numerose opportunità per attività all’aria aperta come navigazione, pesca ed avvistamento della fauna selvatica, tra cui la rara foca del Saimaa. Questa foca, una delle due sottospecie di foca dagli anelli che vive in acqua dolce, è una delle più rare al mondo.

Le principali città che si affacciano sulle sponde del lago sono Lappeenranta, Imatra, Savonlinna e Mikkeli.
Due parchi nazionali finlandesi, il Parco Nazionale di Linnansaari e il Parco Nazionale di Kolovesi, proteggono la natura incontaminata delle rive del lago Saimaa.

7)Arcipelago di Kvarken

Patrimonio mondiale dell’UNESCO, questo arcipelago unico è un gioiello situato nel Golfo di Botnia. Un luogo dove vivere un’esperienza all’aperto con attività come il birdwatching e il kayak.

8)Lapponia

Questa regione nel nord della Finlandia è famosa per le sue attività invernali, la possibilità di ammirare l’aurora boreale e il villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi, già citato precedentemente.

Come posso vedere l’aurora boreale in Finlandia?

[torna all’indice dei contenuti]

L’aurora boreale può essere vista in Finlandia durante l’inverno, da Settembre a Marzo. La regione della Lapponia è il luogo ideale per vedere l’aurora boreale, grazie alla sua posizione settentrionale e alla scarsa presenza di inquinamento luminoso. Puoi prenotare un’escursione guidata per vedere l’aurora boreale o partecipare a un tour in motoslitta o in slitta trainata da cani o da renne.

Quali sono le tradizioni e le festività finlandesi da non perdere?

[torna all’indice dei contenuti]

La Finlandia è un paese ricco di tradizioni e festività che offrono un’esperienza unica e affascinante per i viaggiatori.  Ecco alcune delle tradizioni e delle festività finlandesi da non perdere durante le vacanze. Esplorando il paese, ne scoprirete molte altre che vi lasceranno un ricordo indelebile del vostro viaggio in Finlandia.

  1. La sauna: La sauna è una tradizione finlandese secolare che fa parte integrante della vita quotidiana del paese. Non perdere l’opportunità di provare una sauna finlandese, che ti aiuterà a rilassarti e a purificare il corpo.
  2. La festa di San Giovanni: La festa di San Giovanni, o Juhannus, è una delle festività più importanti in Finlandia. Si celebra il sabato più vicino al solstizio d’estate e prevede fuochi d’artificio, feste in spiaggia e la tradizionale corona di fiori.
  3. Il Festival dell’Opera di Savonlinna: Questo festival annuale si tiene nel castello medievale di Olavinlinna a Savonlinna e offre spettacoli di opera di alta qualità in un’atmosfera unica.
  4. Il mercato di Santa Lucia: Il mercato di Santa Lucia, o St. Lucia Market, si tiene a Helsinki ogni anno il 13 dicembre e offre prodotti artigianali e cibo tradizionale. In Finlandia, le festività natalizie sono molto amate. A partire dall’inizio di dicembre, la gente si raduna per celebrare le cosiddette feste pikkujoulu (tradotto come “mini Natale” o “piccolo natale”), e i mercatini si animano con visitatori che si riscaldano sorseggiando il tipico glögi, il vin brulè finlandese. 
  5. Festival di Tango di Seinäjoki: Questo festival annuale, che viene svolto ogni estate a luglio, celebra la passione per il tango e offre spettacoli di ballo sulla musica schlager finlandese, concerti e workshop.tangomarkkinat.fi
  6. Festival di Musica di Kaustinen: Questo festival annuale, celebra la musica folk finlandese e offre spettacoli di musica dal vivo, danze tradizionali e workshop.kaustinen.net
  7. Mercato di Natale di Helsinki: Il mercato di Natale di Helsinki, o Joulumarkkinat, offre prodotti artigianali, cibo tradizionale e l’opportunità di incontrare Babbo Natale.
  8. Festival di Heavy Metal di Tuska (Tuska Open Air Festival): Questo festival annuale celebra la passione finlandese per il metal e offre spettacoli di musica dal vivo, workshop e altre attività.www.tuska.fi
  9. Midnight Sun Film Festival: Immerso nella magica bellezza del nord della Finlandia, il Festival Cinematografico Midnight Sun (Sodankylän Elokuvajuhlat in finlandese) è un evento di grande rilievo, che si estende per cinque giorni e che si svolge puntualmente ogni anno nella terza settimana di giugno, nel suggestivo comune lappone di Sodankylä. Questo festival cinematografico rappresenta un’occasione straordinaria per gli appassionati del settore. – msfilmfestival.fi

 

Esplorare i grandi spazi aperti della Finlandia – Trekking ed escursionismo nei parchi nazionali, per delle vacanze speciali

[torna all’indice dei contenuti]

La Finlandia ospita alcuni dei parchi nazionali più belli d’Europa, offrendo eccellenti opportunità di trekking per tutti i livelli di esperienza. Dalle visite guidate nelle terre selvagge della Lapponia, alle passeggiate più piacevoli attraverso dolci colline e foreste rigogliose, ci sono molte opzioni per coloro che desiderano esplorare i grandi spazi aperti del territorio. Che tu sia un/a escursionista esperto/a o un/a esploratore/trice alle prime armi, il trekking nei parchi nazionali della Finlandia sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile.

I parchi nazionali della Finlandia

La Finlandia è un vero paradiso per gli amanti del trekking e delle uscite in mezzo alla natura incontaminata, grazie ai suoi numerosi parchi nazionali.

Attualmente ci sono 41 parchi nazionali nel paese, di seguito trovi un breve elenco con i più noti:

  1. Parco Nazionale di Nuuksio: situato vicino ad Helsinki, è un’ottima destinazione per escursioni e attività all’aperto.
  2. Parco Nazionale di Oulanka: noto per le sue spettacolari gole e cascate, si trova nella regione della Lapponia finlandese.
  3. Parco Nazionale di Koli: famoso per le sue colline e panorami sul lago Pielinen, è un luogo di grande importanza culturale e storica.
  4. Parco Nazionale di Repovesi: offre una vasta scelta tra sentieri escursionistici e attività all’aperto, come canoa e arrampicata.
  5. Parco Nazionale di Linnansaari: situato sulle rive del lago Saimaa, è un’ottima destinazione per osservare la rara foca del Saimaa. Possibilità di pattinaggio e presenza di diversi percorsi escursionistici.
  6. Parco Nazionale di Kolovesi: anch’esso situato sulle rive del lago Saimaa, offre paesaggi suggestivi e la possibilità di navigarlo in barca o kayak. Possibile l’avvistamento della foca del Saimaa.
  7. Parco Nazionale di Pallas-Yllästunturi: tra i più estesi della Finlandia, con un’aria pulitissima, è un luogo ideale per esplorare la bellezza del paesaggio naturale.
  8. Urho Kekkonen National Park: offre l’opportunità di praticare escursioni sia a piedi che con gli sci, nello splendido ambiente artico.
  9. Parco nazionale di Lemmenjoki: la meta ideale per scoprire le origini delle popolazioni Sami.
  10. Parco di Pyhä-Luosto: un’altra destinazione imperdibile, soprattutto per chi ama le foreste secolari.
  11. Riisitunturi National Park: un’ottima scelta per gli appassionati di sci di fondo e ciaspole.

Questi sono solo alcuni dei tanti parchi nazionali presenti in tutta la Finlandia. Ogni parco offre un’esperienza unica e la possibilità di apprezzare la ricca biodiversità del paese.

Quali sono le migliori attività all’aperto da fare in vacanza in Finlandia?

In Finlandia, si possono sperimentare differenti e numerose attività all’aperto, ideali per intrattenere i visitatori durante le vacanze estive e invernali. Tra queste, si possono trovare:

– Escursioni e trekking nei suggestivi parchi nazionali finlandesi
– Sci di fondo e sci alpino per gli appassionati degli sport invernali
– Avventurose escursioni con le ciaspole
– Emozionante pesca sul ghiaccio
– Canoa e kayak per gli amanti dell’acqua
– Scoprire paesaggi mozzafiato in bicicletta
– Adrenalinici tour in motoslitta o in slitta trainata da cani o renne

Cucina finlandese – Degustazione dei sapori di autentici piatti finlandesi

[torna all’indice dei contenuti]

La Finlandia offre una varietà di piatti tradizionali tramandati di generazione in generazione e ancora apprezzati oggi. Dai sostanziosi stufati e casseruole ai deliziosi pasticcini salati e al pesce affumicato, la cucina finlandese ha qualcosa per tutti i palati.

Quali sono le specialità culinarie finlandesi da provare?

Le specialità culinarie finlandesi includono:

  • Lo stufato di renna, un piatto tradizionale a base di carne di renna e patate.
  • Le torte della Carelia o crostate della Carelia (la karjalanpiirakka), una piccola torta salata di farina di segale dalla forma ellittica farcita con porridge di riso e patate, tipica della colazione finlandese.
  • Il salmone affumicato o la zuppa di salmone, due piatti di pesce molto popolare in Finlandia.
  • L’aringa del Baltico anch’essa cucinata in svariati modi, dall’affumicatura alla griglia.
  • Il pane di segale nero anche chiamato pane dell’arcipelago. Un tipo di pane che lievitata in maniera naturale.
  • Le tante varietà di zuppe di verdure, carne o pesce.
  • Il formaggio (Juusto) finlandese, con tante varietà differenti.
  • Il liquore di mirtilli rossi e le numerose conserve.

Un viaggio nella cultura finlandese

[torna all’indice dei contenuti]

La cultura finlandese è un affascinante mix di tradizioni secolari e innovazioni moderne. Questo paese nordico vi sorprenderà con la sua ricchezza culturale, l’ospitalità della sua gente e la sua capacità di coniugare passato e futuro.

Iniziate il vostro viaggio culturale esplorando la musica finlandese, che spazia dalla musica folk tradizionale, con i suoi strumenti unici come il kantele, fino alla scena musicale contemporanea della Finlandia, che comprende generi come il metal, il pop e l’elettronica. Non perdete l’opportunità di assistere a un concerto o a un festival musicale per vivere appieno l’energia e la passione che caratterizzano la musica finlandese.

La letteratura finlandese è un altro aspetto fondamentale della cultura del paese. Leggi le opere di scrittori come Aleksis Kivi, autore del romanzo nazionale “Sette fratelli”, o immergetevi nelle poesie del celebre poeta Eino Leino. Per i viaggiatori interessati alla letteratura per bambini, le storie di Tove Jansson e i suoi amati personaggi, i Mumin, sono un tesoro da scoprire.

L’arte finlandese vi affascinerà con la sua varietà e la sua bellezza. Visitate i musei d’arte, come l’Ateneum di Helsinki o il Museo d’Arte Contemporanea Kiasma, per ammirare opere di artisti finlandesi come Akseli Gallen-Kallela, Helene Schjerfbeck e Alvar Aalto.

La Finlandia è anche famosa per il suo design, che combina funzionalità ed estetica. Esplora i negozi di design e le gallerie per scoprire oggetti d’arredamento, abbigliamento e accessori creati da designer finlandesi di fama mondiale come Alvar Aalto, Eero Aarnio e Maija Isola.

Infine, immergiti nelle tradizioni finlandesi, come la sauna, un rituale sociale e di benessere che fa parte integrante della vita quotidiana in Finlandia. Condividi un momento di relax e di purificazione con gli abitanti del luogo, assaporando l’essenza della cultura finlandese.

 

UInformazioni utili per il viaggio in Finlandia

[torna all’indice dei contenuti]

Come posso raggiungere la Finlandia? Quali sono le opzioni di trasporto disponibili?

La Finlandia è facilmente raggiungibile in aereo, con numerosi voli da molte città europee e internazionali. Helsinki è il principale aeroporto finlandese, ma ci sono anche aeroporti regionali in altre città. In alternativa, è possibile raggiungere la Finlandia in traghetto da Svezia, Estonia o Germania. Una volta in Finlandia, ci sono numerose opzioni di trasporto, tra cui treni, autobus e taxi.

Quando è il periodo migliore per visitare la Finlandia?

Il periodo migliore per organizzare le vacanze in Finlandia dipende anche dalle tue preferenze personali e dalle attività che desideri praticare durante il soggiorno.

L’estate, da giugno ad agosto, è il periodo più caldo e soleggiato dell’anno, con temperature medie intorno ai 20-25°C. Questo è il momento ideale per attività all’aperto come escursioni, pesca e canoa. In più, durante la bella stagione, il sole non tramonta mai nella regione della Lapponia, dando l’opportunità di sperimentare il sole di mezzanotte, un fenomeno astronomico che si verifica nelle regioni polari.

Per quanto riguarda invece l’inverno, da Settembre a Marzo, è il momento migliore per vedere l’aurora boreale e per attività come lo sci e le escursioni con le ciaspole. Le temperature invernali possono scendere fino a -30°C, ma con l’abbigliamento adeguato, puoi goderti le attività all’aperto in tutta sicurezza.

È necessario un visto per visitare la Finlandia? Quali documenti servono?

Per i cittadini italiani che desiderano visitare la Finlandia, i documenti necessari per l’ingresso sono il passaporto italiano o la carta d’identità italiana valida per l’espatrio. Entrambi i documenti devono essere in corso di validità e avere una data di scadenza successiva al periodo di permanenza previsto nel Paese. Verifica che il passaporto o la carta d’identità siano validi per l’intera durata del soggiorno in Finlandia.

È importante notare che i cittadini dell’Unione Europea, compresi quelli italiani, non necessitano di un visto per visitare la Finlandia. Tuttavia, è sempre consigliabile verificare i requisiti di visto prima della partenza, poiché i cittadini di alcuni paesi potrebbero comunque aver bisogno di un visto per entrare in Finlandia e godere delle proprie vacanze.

I requisiti possono variare a seconda della nazionalità e della durata del soggiorno, quindi è importante verificare le informazioni più aggiornate presso le autorità di immigrazione finlandesi o l’ambasciata/consolato finlandese nel proprio paese.

Ambasciata italiana di Helsinki

Indirizzo: Itäinen Puistotie 4 – 00140 Helsinki,

tel: +35896811280 / +358968112836-37
Cellulare per emergenze: +358 (0) 400418185 E-mail: ambasciata.helsinki@esteri.it

Approfondisci anche tramite il sito degli affari esteri per maggiori dettagli: www.viaggiaresicuri.it

Quanto costa una vacanza in Finlandia?

Il costo di una vacanza in Finlandia dipende da diversi fattori, come ad esempio la durata e la località del viaggio, il periodo dell’anno, il tipo di alloggio scelto, le attività che si desidera fare e il mezzo di trasporto utilizzato.

Ad esempio, se si opta per una soluzione fai da te, è possibile scegliere alloggi economici come ostelli o campeggi, utilizzare i mezzi pubblici invece di noleggiare un’auto e cercare offerte per le attività turistiche.

I prezzi degli alloggi, dei pasti e delle attività variano a seconda della regione e della stagione. In generale, la Finlandia è un paese costoso, ma ci sono opzioni di alloggio e ristorazione per tutti i budget. Inoltre, molte attrazioni turistiche sono gratuite o a basso costo. Invece, le agenzie di viaggio offrono pacchetti viaggio per la Finlandia a prezzi competitivi.

Nell’articolo sulle vacanze in Lapponia, abbiamo provato ad elencare alcuni costi da sostenere se si decide per il fa da te. In quel caso i costi di soggiorno sono più cari, ma questo dipende da località ad alto impatto turistico come Rovaniemi. Ma nel resto della Finlandia è possibile trovare offerte più abbordabili. Dagli una lettura per avere un’idea generale.

Organizzare le vacanze in Finlandia in autonomia – Viaggiare fai da te

Se hai deciso di visitare la Finlandia, ma non vuoi rivolgerti a un’agenzia, qui di seguito trovi alcuni link utili per una soluzione fai da te:

Per ciò che riguarda il soggiorno, prova a svolgere una ricerca nel box di seguito:

Quali sono le lingue parlate in Finlandia e quanto è diffuso l’inglese?

Le lingue ufficiali della Finlandia sono il finlandese e lo svedese. Più del 90 % della popolazione è di madrelingua finlandese, solo circa il 5% di lingua svedese. L’inglese è ampiamente parlato in tutta la Finlandia, soprattutto nelle città e nelle principali attrazioni turistiche.

Come vestirsi per andare in vacanza in Finlandia?

Quando ti prepari per visitare la Finlandia, è importante considerare il clima e le attività che hai intenzione di svolgere durante il tuo viaggio. La Finlandia ha un clima freddo e varia notevolmente a seconda delle stagioni. Ecco alcuni suggerimenti su come vestirti nel corso delle vacanze in Finlandia:

  1. Indossa abiti a strati (a cipolla) per adattarti ai cambiamenti di temperatura.
  2. Scegli un cappotto pesante o una giacca impermeabile per l’inverno.
  3. Porta con te un impermeabile per proteggerti dalla pioggia.
  4. Ricorda di indossare accessori per il freddo come cappelli, guanti e sciarpe.
  5. Investi in scarpe robuste e antiscivolo per l’inverno e scarpe comode per le altre stagioni.
  6. Considera l’abbigliamento tecnico per attività all’aperto.
  7. Non dimenticare i costumi da bagno per le saune e i bagni pubblici.
  8. Porta con te abbigliamento casual per l’interno.

Assicurati di controllare le previsioni del tempo prima di partire.
In conclusione, la Finlandia è una terra con un’infinità di esperienze uniche e indimenticabili da vivere, per rendere le vacanze e il viaggio davvero speciali. Non esitare a scoprire questo affascinante paese e lasciati conquistare dalla sua magia.
Ricorda di seguire Zenhikers.it sui canali social e condividere gli articoli più interessanti

 

Buon viaggio Zen Hiker!

Foto in evidenza di  Miki – Pixabay

Video di Tv2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *