Passeggiata invernale con le ciaspole in Val di Susa - Zen Hikers
Escursioni invernali

Passeggiata invernale con le ciaspole in Val di Susa

La Val di Susa è una stretta vallata alpina piemontese circondata dalle Alpi Cozie e dalle Alpi Graie. La sua orografia e posizione la rende perfetta per tantissime attività outdoor, sia estive che invernali. Nel periodo in cui le sue montagne e i suoi pendii sono ricoperti di neve, regala bellissimi itinerari per delle passeggiate con le ciaspole, percorsi per lo scialpinismo o lo sci di fondo e tanti comprensori sciistici per gli amanti delle discese e dello sci alpino. Con questo contenuto vediamo alcuni percorsi da praticare con le ciaspole.

Se hai deciso di visitare la valle potrebbe anche interessarti sapere dove fermarti a mangiare dopo la tua passeggiata sulla neve.

 

 

 

Percorsi con le ciaspole in Bassa Val di Susa | Affascinanti passeggiate invernali

[torna all’indice dei contenuti]

Se si vogliono organizzare delle belle passeggiate invernali in Bassa Val di Susa, gli itinerari che si possono fare sono tanti e dei più vari. Sono molto belli i percorsi che attraversano il Parco Naturale Orsiera Rocciavrè con cui raggiungere il rifugio Amprimo o il rifugio Toesca. Oppure nel versante del Monceniso, percorrere alcuni tracciati che portano al lago in territorio francese. O ancora, scegliere la località sciistica del Frais e da li raggiungere l’Alpe d’Aruel.

Qualunque sia il percorso scelto, adoperare le ciaspole è un ottimo modo per godere delle montagne della Val di Susa anche durante una passeggiata invernale. Di seguito trovi alcuni percorsi nella bassa valle con difficoltà non eccessive (facile – media).

 

 

Ciaspolata Chiomonte: Frais – Alpe d’Arguel

[torna all’indice dei contenuti]

Nel comune di Chiomonte si trova un itinerario ben segnalato che si svolge in un affascinante territorio alberato. Dalla frazione del Frais si sale in direzione dell’Assietta – Gran Serin. Il percorso segue la strada sterrata che porta al Forte del Gran Serin. Attraversate alcune praterie e alcuni falsopiani si raggiunge lAlpe d’Arguel.

 

 

Difficoltà/Grado: Facile/T

Tempistica: Circa 4/5 ore

Lunghezza:  Circa 11 Km

Tipo di percorso: Andata e ritorno

Scarica traccia gpx


Passeggiata invernale con le ciaspole a San Giorio di Susa: Borgata Adret – Rifugio GEAT Val Gravio

[torna all’indice dei contenuti]

Divertente e facile passeggiata invernale in Bassa Val di Susa su percorso battuto. La partenza è dalla Borgata Adret nel comune di San Giorio di Susa. Il percorso è transitabile, in base al periodo e alla quantità di neve caduta, con o senza ciaspole fino a giungere al Rifugio Geat Val Gravio.

 

 

Difficoltà/Grado: Facile/T

Tempistica: Circa 4 ore

Lunghezza:  Circa 7 Km

Tipo di percorso: Andata e ritorno

Scarica traccia gpx


Val di Susa, borgata Merlo di Coazze – Pian dell’orso

[torna all’indice dei contenuti]

Ciaspolata ad anello con partenza nei pressi della borgata Merlo di Coazze in Val di Susa. La prima tappa del percorso è Col Bé Mulé, da li bisogna proseguire verso il fondo valle e risalire alla volta del Col del Vento per poi trovarsi laterali al Pian dell’orso. Si ritorna seguendo la strada a ritroso fino al Bè Mulé e da li si può rientrare percorrendo il sentiero attraversato all’andata o chiudere con un giro ad anello.

 

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 4 ore

Lunghezza:  Circa 12 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Prato del Rio – Punta Sbaron | Condove Bassa Val di Susa

[torna all’indice dei contenuti]

Da Condove bisogna salire in direzione Mocchie e attraversare diverse borgate del comune (Mocchie, Gagnor, Bigliasco, Dravugna e Rocca) prima di raggiungere Prato del Rio. Da li si parte con l’itinerario che porta alla Punta Sbaron, incrociando nel percorso diversi alpeggi. Un balcone con un bellissimo panorama sulla Val di Susa e sul Rocciamelone. Non adatto con presenza di nebbia o per chi ha difficoltà di orientamento.

 

 

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 5 ore

Lunghezza:  Circa 12 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx

Differente versione del percorso: Sbaron (Punta) da Prato del Rio


Ciaspolata ad anello dal Colle Braida al Colle Bione

[torna all’indice dei contenuti]

Affascinante passeggiata invernale sulla la strada che dal Colle Braida porta verso il Colle Bione, attraversando la cresta fra la Val di Susa e la Val Sangone. Il Colle Bione è raggiungibile con diversi itinerari, quello di seguito è una versione ad anello che parte dal Colle Braida e prosegue sul sentiero che porta al Colle della Bera. Arrivati al Bera si prosegue a destra fino a incrociare il sentiero Roberto Nocera e subito dopo (proseguendo a destra) la strada del Trucco oppure tagliando l’itinerario direttamente verso la strada del Trucco che sale parallela. Dalla strada del Trucco si rientra verso il Colle Braida.

 

 

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 2½ ore

Lunghezza:  Circa 8 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Passeggiata invernale in Alta Val di Susa | Ciaspolate in Alta Valle

[torna all’indice dei contenuti]

Se già la Bassa Val di Susa offre tanti itinerari per delle passeggiate invernali o delle ciaspolate, l’Alta Valle non è di certo da meno. La zona che è racchiusa tra i comuni di Claviere, di Cesana Torinese e la frazione di Bousson viene chiamata “Pianeta delle ciaspole“, grazie ai tracciati battuti e segnalati che l’attraversano. 5 tracciati con alcune varianti:

  1. Tracciato 1 rosso
  2. Tracciato 2 giallo
  3. Tracciato 2 bis giallo e rosso
  4. Tracciato 3 verde
  5. Tracciato 3 bis verde e giallo
  6. Tracciato 4 blu
  7. Tracciato 5 rosso

Ma oltre a quelli appena elencati, tutta l’Alta Valle di Susa offre differenti e divertenti itinerari per le ciaspole. Di seguito alcuni dei percorsi per svolgere una piacevole escursione sulla neve.

 

Thures – Cima del Bosco | Ciaspolata a Cesana Torinese

[torna all’indice dei contenuti]

La partenza di questa passeggiata invernale con le ciaspole è da località Thures di Bousson, frazione di Cesana Torinese in Alta Val di Susa. Il tracciato fino alla Cima del bosco e alla sua caratteristica chiesa è normalmente ben battuto e non presenta particolari difficoltà. Il percorso si può variare e scegliere pendenze più impegnative oppure con tratti più dolci allargando le traiettorie.

 

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 3½ /4 ore

Lunghezza:  Circa 9 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Bousson – Capanna Mautino | Passeggiata invernale al lago Nero di Cesana

[torna all’indice dei contenuti]

Partenza da Bousson prendendo la strada forestale in direzione del lago nero. Si prosegue nel bosco passando il bivio della Grangia Dalma e da li su un percorso quasi pianeggiante fino al bivio per la Madonna del lago nero. A questo punto si sale ancora per 10/20 minuti e si raggiunge la Capanna Mautino.

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 2½ /3 ore

Lunghezza:  Circa 6 Km

Tipo di percorso: Andata

Scarica traccia gpx


Ciaspolata in Valle stretta (Val di Susa): Pian del Colle – Rifugio Re magi

[torna all’indice dei contenuti]

In questo itinerario siamo già pienamente in territorio francese, ma essendo al confine con l’alta valle ho deciso d’inserirlo ugualmente. Si Parte poco dopo il Pian del Colle per raggiungere il rifugio Re Magi nel comune di Névache. Percorso semplice e bella ciaspolata in Valle Stretta.

 

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 2½ ore

Lunghezza:  Circa 8 Km

Tipo di percorso: Andata e ritorno

Scarica mappa gpx da info mappa

Altra versione con partenza dal Pian del Colle


Passeggiata invernale al Sestriere: Anello Monte Rotta

[torna all’indice dei contenuti]

Bella passeggiata invernale sopra l’abitato di Sestriere in Alta Val di Susa. Percorso che può essere svolto in entrambe le direzioni. Quindi partendo da via Monte Rotta e rientrando dal sentiero Gelindo o viceversa. O anche, raggiunta la cima del Monte Rotta, rientrando dallo stesso percorso fatto all’andata.

Difficoltà/Grado: Media/MR

Tempistica: Circa 2½/3 ore

Lunghezza:  Circa 8 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica mappa gpx da info mappa


avvertenze e responasbilità escursioni

 

Conoscevi già questi itinerari? Quali passeggiate invernali o ciaspolate hai effettuato in Val di Susa? Scrivilo nei commenti in basso dando un parere sui percorsi svolti.

 

Ricorda di seguire Zenhikers.it sui canali social e di condividere i contenuti più utili o interessanti. Un piccolo gesto per crescere e migliorare insieme.

 

Buona ciaspolata Zen Hiker!

Foto di Simon – Pixabay

Mappe: Wikiloc e Outdooractive

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *