Monte Livata e Campo dell'Osso: Una gita a solo un'ora da Roma
Viaggi brevi e gite fuori porta

Monte Livata e Campo dell’Osso: Una gita a solo un’ora da Roma

Nel comune di Subiaco, situato a soli 90 minuti da Roma, si trova il Monte Livata, una deliziosa destinazione turistica e sciistica che offre numerose attività all’aria aperta durante tutto l’anno. Con il suo unico comprensorio sciistico nell’area metropolitana della Capitale, è il luogo ideale per trascorrere weekend divertenti o settimane rilassanti, praticando sport e facendo escursioni in qualsiasi stagione. Nei pressi di Livata e vicino a Subiaco si trova anche Campo dell’Osso, un’altra località da esplorare nel corso della la vacanza o della gita e dove vengono organizzate diverse attività outdoor da praticare durante il soggiorno nella località. Conosciamo meglio queste destnazioni turistiche.

 

 

Monte Livata e Campo dell’Osso, splendide località turistiche montane nel Parco dei Monti Simbruini

[torna all’indice dei contenuti]

Il Monte Livata è una prestigiosa montagna appartenente alla catena dei Monti Simbruini e si trova nella provincia romana. Grazie alla sua altitudine relativamente bassa, è facilmente accessibile e offre molte opportunità per escursioni divertenti in ogni stagione, tra cui diverse piste da sci e molte attività all’aperto per sportivi, amanti della natura, escursionisti e famiglie con bambini. In breve, è l’ideale per chi ama vivere all’aria aperta.

Il comprensorio sciistico si estende nel Parco naturale regionale dei Monti Simbruini e dalla sua cima a 1.429 metri, offre anche una magnifica vista sulla Capitale. Per questi motivi, è considerata una delle montagne più importanti della zona di Roma.

Nel passato, Livata era una meta turistica molto popolare negli anni ’70 e ’80. Tuttavia, con il passare del tempo, la sua popolarità è diminuita e le piste da sci sono state chiuse. Fortunatamente, nel 2013, grazie all’impegno di alcuni imprenditori locali, il Monte Livata è tornato a risplendere e a offrire momenti di relax e divertimento ai turisti.

Campo dell’osso

Sempre nel comune di Subiaco, è presente un’altra importante località montana nota come Campo dell’Osso. Questo villaggio, situato nella parte più alta del Monte Livata e costituito da casette tipiche di montagna, è una destinazione ideale per le attività all’aria aperta. Moltissime attività outdoor da praticare durante il soggiorno vengono organizzate proprio qui. Attivita per ragazzi, bambini e famiglie, tra cui trekking, spelologia, equitazione, rafting e tantissime altre che regaleranno alla tua vacanza e a quella dei più giovani, delle esperienze indimenticabili. Se sei alla ricerca di un luogo con tanto intrattenimento all’aperto, Campo dell’Osso sarà sicuramente una tappa imperdibile durante le tue vacanze o i tuoi weekend.

Per le attività che vengono praticate in questa località visita il sito del villaggio Campo dell’osso per conoscere tutte le proposte e i servizi offerti.

 

Potrebbe interessarti anche: Montagna spaccata | Gaeta in un week end

Dove si trovano cosa fare e cosa vedere nei dintorni

[torna all’indice dei contenuti]

A circa 15 km dal borgo di Subiaco, si trova l’altopiano di Monte Livata, che ospita anche la stazione sciistica omonima. La montagna è situata vicino al confine Abruzzese e ai piedi del Monte Autore, che è la montagna più alta (1855 m) della città metropolitana di Roma e la terza più alta dei monti Simbruini.

Oltre alle numerose attività all’aperto che questa località offre, ci sono anche attrazioni storiche e paesaggistiche da non perdere. Eccone alcune da mettere nella tua lista di cose da vedere:

Subiaco e il Borgo degli Opifici

La sua posizione strategica, la sua lunga storia e il suo fascino culturale e turistico rendono una visita a Subiaco e al Borgo degli Opifici un’esperienza unica nel suo genere. Il museo della carta è un’occasione per vivere la storia dell’artigianato e della cultura sublacense e permette di scoprire l’arte della lavorazione della carta con tecniche artigianali. Il Borgo degli Opifici è un luogo che unisce passato e presente, tradizione e innovazione e che rappresenta un vero e proprio tesoro per Subiaco e per tutti coloro che vogliono scoprire la sua storia. Al comune di Subiaco è stata riconosciuta la bandiera arancione del Touring Club italiano.

Grotte dell’Arco

Queste grotte sono un’esperienza unica e indimenticabile per chi ama scoprire l’arte preistorica e immergersi in un mondo sconosciuto. Le incisioni e le epigrafi sono un tesoro inestimabile per la cultura e la storia della zona. E con la pavimentazione che rende facile l’accesso, le Grotte dell’Arco sono accessibili a tutti, rendendole una meta ideale per famiglie, gruppi di amici e appassionati di arte e storia. Non perdere l’occasione di scoprire questa meraviglia naturale nel comune di Bellegra a pochi km (circa 8 km) dal Monte Livata!

Cascata e laghetto di San Benedetto

A Subiaco, non lontano dal centro abitato, si trova il meraviglioso laghetto di San Benedetto. Questo piccolo e incantevole specchio d’acqua, situato vicino ai resti della Villa di Nerone, è alimentato dal fiume Aniene e incastonato nella natura incontaminata del Parco dei Monti Simbruini. Il colore smeraldo del lago crea un’atmosfera idilliaca e rende questo luogo un vero e proprio tesoro nascosto da scoprire.

Parco degli Aceri

Il Parco degli Aceri è un’oasi verde nel cuore del Parco Regionale dei Monti Simbruini. Per gli amanti della natura, delle escursioni e del campeggio in tenda, il Parco degli Aceri è la scelta perfetta per una vacanza indimenticabile. Offrendo la possibilità di soggiornare in camere confortevoli o di campeggiare in tenda, questa struttura ti permetterà di godere della pace e della tranquillità del parco privato circostante. Inoltre, potrai godere di un’esperienza di campeggio autentica grazie ai punti dove è possibile accendere un fuoco e rilassarsi al calore delle fiamme. In breve, il Parco degli Aceri è la destinazione perfetta per chi cerca una vacanza all’insegna della natura e dell’avventura.

La villa di Nerone

Per arricchire ulteriormente il tuo viaggio nei dintorni del Monte Livata, ti consiglio di visitare i ruderi della villa di Nerone. Questo sito storico, situato a soli 3 km circa dal lago di San Benedetto e dal Monte Livata, offre un’interessante opportunità di immergersi nella storia antica e di ammirare i resti di una residenza imperiale. Anche se della villa di Nerone ne restano solo alcuni frammenti, merita comunque una visita per arricchire il proprio itinerario turistico.

 

Tour guidato con guida: Subiaco, rocca Abbaziale e Abbazia di Montecassino

Monte Livata escursioni, passeggiate a cavallo, piste da sci e tante attività outdoor

[torna all’indice dei contenuti]

Dopo aver elencato alcune delle bellezze naturali che circondano Livata, è giunto il momento di concentrarci sulle attività all’aria aperta che si possono praticare. Nel territorio di Livata, oltre ai luoghi storici e culturali della vicina Subiaco che meritano una visita, (Rocca dei Borgia, Monastero di Santa Scolastica, Monastero di San Benedetto) è possibile praticare moltissime attività outdoor. Da escursioni in montagna, a sport come mountain biking ed equitazione, fino a divertenti attività come lo slittinovia, tiro con l’arco e rafting. Il tutto per rendere indimenticabile il soggiorno nella località.

 

Livata in inverno e nei periodi più freddi

Il territorio di Livata è un piccolo paradiso per gli amanti della montagna residenti nella capitale. La stazione sciistica Monte Livata – Subiaco-Monna dell’Orso attira appassionati di sci e snowboard che possono godere delle sue piste. Un comprensorio sciistico di piccole dimensioni, dove non bisogna avere grandi aspettative sul tipo e sulla varietà delle piste. Ma con i suoi 8 km è ideale per famiglie con bambini o per week end veloci vicino casa. Ma non solo, il territorio offre anche molte altre opportunità per vivere esperienze all’aria aperta sulla neve. Escursioni con le ciaspole per scoprire la bellezza innevata della montagna, fat bike per non rinunciare alla bicicletta neanche durante l’inverno e sci nordico per percorrere chilometri circondati dalla natura del bellissimo Parco. Non gli manca nulla per far divertire gli ospiti e vivere un’avventura indimenticabile durante la permanenza.

Livata in estate e nella bella stagione

In estate, il monte Livata offre una vasta gamma di attività all’aperto che permetteranno di godere della bellezza della natura. Puoi scegliere tra escursionismo, mountain bike, ebike, volley, tennis, equitazione, corsi di sopravvivenza, calcetto, tiro con l’arco, rafting e canyoning. Per i più piccoli, sono disponibili laboratori, attività ambientali e animazione. Ci sono opzioni per tutte le età e per tutti i gusti. Approfitta della tuo soggiorno in questa località per vivere un’esperienza indimenticabile all’aria aperta.

Se desideri trasformare una semplice gita o la vacanza in una divertente avventura rivolgiti al centro per il rafting e le attività oudtoor di Subiaco. Invece, per rimanere aggiornato/a sui tanti eventi e sulle numerose attività estive e invernali, segui la Pagina Facebook “Monte Livata – Vacanze in Montagna“.

 

Cosa fare a monte Livata con i bambini

[torna all’indice dei contenuti]

Livata offre molte opportunità per divertirsi e far divertire anche i bambini. Oltre alle classiche attività come sci ed escursioni in bici, ci sono due opzioni che potrebbero essere particolarmente gradite ai più piccoli: il Family Park e la slittinovia. Inoltre, a Campo dell’Osso vengono organizzate molte attività perfette per le famiglie, tra cui laboratori, giochi e avventure all’aria aperta.

Family park

[torna all’indice dei contenuti]
La divertente area Family Park di Campo dell’Osso è la meta ideale per passare del tempo con i bambini. Con bob e slitte a disposizione e tappeti tapirulan per la risalita, sarà un’esperienza indimenticabile per tutti. Non è raro che il costo del biglietto dello skipass includa già l’affitto di una slitta o di un bob, ma se questo non dovesse essere il caso, non preoccuparti, poiché molte attività locali offrono affitti di slittini e bob a prezzi convenienti. Aperto d’inverno, con le condizioni climatiche adatte.

 

Dove mangiare e dormire sul Monte Livata

[torna all’indice dei contenuti]

Se stai pianificando un weekend o un soggiorno più lungo, ci sono diverse opzioni per l’alloggio tra cui scegliere, come ad esempio:

Per assaporare del delizioso cibo dopo le tue avventure sul Monte Livata o le attività a Campo dell’Osso, ci sono diversi locali eccellenti con una vista incantevole e un panorama suggestivo:

 

Come raggiungere Livata da Roma

[torna all’indice dei contenuti]

Per raggiungere Livata da Roma in auto, è necessario percorrere l’autostrada A24 in direzione di Subiaco e prendere l’uscita Vicovaro-Mandela. Di seguito trovi una mappa con partenza impostata dal centro di Roma per aiutarti a pianificare il tuo viaggio. Esamina e cambia le opzioni di percorso per valutare il tuo itinerario, modificando le impostazioni sulla mappa.

Per arrivare con i mezzi pubblici vedi tra queste possibili soluzioni:

In conclusione, la montagna di Monte Livata offre molte opportunità per trascorrere momenti indimenticabili con la famiglia e gli amici. Sia che tu decida di sciare, fare escursioni in bicicletta o partecipare alle attività organizzate, la bellezza del paesaggio e la vasta gamma di servizi disponibili renderanno il tuo soggiorno piacevole e rilassante.

Non esitare a condividere la tua esperienza con noi nei commenti e seguirci sui nostri canali social per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità.

Buona gita Zen Hiker!

Foto di e55evuAdobe stock

Video di Subiaco turismo pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *