Passo dello Stelvio in moto Dal Lago di Como o Passo di Gavia
Escursioni motorizzate

Passo dello Stelvio in moto Dal Lago di Como o Passo di Gavia

Il Passo dello Stelvio è uno dei valichi più entusiasmanti da percorre in moto. Un percorso impegnativo e difficile con i suoi 48 tornanti (40 da Bormio) a un’altezza di 2.757 metri. Un giro in moto che ti ripagherà della fatica fatta nel percorrerlo.

Si trova fra il Trentino Alto Adige e la Lombardia ed è il valico montano più alto d’Italia nonché il secondo d’Europa e il secondo tra quelli asfaltati più alto delle Alpi. Inoltre, il Passo dello Stelvio è un fondamentale collegamento tra la Valtellina e la Val Venosta.

Generalmente l’apertura del Passo dello Stelvio avviene intorno alla terza settimana di maggio e la chiusura i primi giorni di Novembre e normalmente il periodo coincide per entrambi i versanti (Bormio e Bolzano). Per rimanere aggiornato/a visita il sito ufficiale dello Stelvio.

Il Passo dello Stelvio ha una lunghezza di circa 24 Km dove bisogna avere molta concentrazione e lucidità durante la guida. I percorsi che trovi di seguito passano uno dal lago di Como e il secondo dal Passo Gavia. Quindi con all’incirca 200 Km in più per entrambi i percorsi (235 km e 271 km). Questi itinerari da fare in moto risultano difficili (poi dipende anche dalla propria esperienza e preparazione).

 

Potrebbe interessarti anche: Tour in moto in Val Trompia e in Val Sabbia

 

Itinerario e mappa dal lago di Como al Passo Stelvio

Il punto di partenza del primo itinerario in moto (nelle mappe di seguito) parte dalla frazione di Ca’ Nova nel comune di Sirtori e risale la strada provinciale 51 verso Oggiono. Prosegue incontrando e sorpassando il lago di Anone per poi raggiungere il lago di Garlate e subito dopo Lecco.

Quello che però ci interessa in questo momento è l’itinerario che dal lago di Como ci permette di arrivare in moto al Passo dello Stelvio. Per tanto puoi ignorare la prima parte se non ti serve.

Dal lago di Como si continua sulla provinciale in direzione Sondrio e successivamente verso il versante del Passo dello Stelvio che sale da Bormio. Dal versante di Bormio i tornanti da affrontare sono 40, a differenza dei 48 del versante bolzanese.

 

Lunghezza: Circa 235 Km (percorso mappa)

Difficoltà tecnica: Difficile

Tempistica: Circa 4 ore (+ le pause e le fermate)

Tipo di percorso: Andata

Scarica la mappa gpx del tracciato


Itinerario e mappa dal Passo Gavia alla Val di Funes

In alternativa puoi valutare questo itinerario per arrivare e valicare il Passo dello Stelvio e raggiungere la Val di Funes nel Trentino Alto Adige. Si sale sempre dal versante di Bormio, ma in questo caso si percorre prima il Passo Gavia.

Come nell’itinerario precedente puoi ignorare la prima parte se non ti è utile e partire con la tua moto da dove ti è più consono. In questo percorso il giro in moto non termina al Passo dello Stelvio ma continua verso il Prato dello Stelvio, Merano, Bolzano e infine La Val di Funes.

 

Lunghezza: Circa 271 Km (percorso mappa)

Difficoltà tecnica: Difficile

Tempistica: Circa 4 ore (+ le pause e le fermate)

Tipo di percorso: Andata

Scarica la mappa gpx del tracciato


avvertnze e responsabilità escursioni motorizzate

Tu hai già percorso questo itinerario o un tour in moto al Passo Stelvio? Raccontaci la tua esperienza nei commenti sotto.

Ricorda di seguire Zenhikers.it sui canali social e di condividere gli articoli più interessanti o gli itinerari più belli.

Buon viaggio Zen Biker!

Foto in evidenza di Jan Hering – Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *