Escursione estiva e giro delle tre cime di Lavaredo - Zen Hikers
Hiking e Trekking

Escursione estiva e giro delle tre cime di Lavaredo

Scegliere come luogo le Dolomiti per praticare un’escursione estiva è sempre una decisione azzeccata. Per la sua bellezza, il suo fascino e i suoi suggestivi punti panoramici, questa regione delle Alpi Orientali è ricca di località e mete popolari (Cortina d’Ampezzo, Marmolada, Madonna di Campiglio, Val di Fassa ecc). Tra le mete famose spicca anche il Parco Naturale delle Tre cime di Lavaredo, con le sue affascinanti torri di roccia e il suo altrettanto famoso giro.

Zona dove, durante l’estate e in generale durante la bella stagione, si possono praticare molte attività all’aria aperta come il trekking, l’hiking, le escursioni nelle varie versioni e altri sport come il climbing o semplicemente un po’ di sano sci nei comprensori presenti nelle aree confinanti.

Per ciò che riguarda il trekking, l’hiking e le escursioni estive, ci sono diversi percorsi molto frequentati. Partendo dai rifugi situati in questa parte della catena alpina si può effettuare il giro delle Tre cime di Lavaredo o seguire altri cammini come quello che porta al Monte Paterno. Vediamo alcuni tra gli itinerari più conosciuti e praticati del parco.

Potrebbe interessarti anche: Lago di Braies in estate e cosa fare nella valle

 

 

 

Giro delle tre cime di Lavaredo

[torna all’indice dei contenuti]

Il primo, forse il più famoso, è il giro delle tre cime di Lavaredo. Un percorso di circa 10 Km che con un tragitto ad anello si può svolgere sia in senso orario che antiorario, regalando una meravigliosa vista con delle vedute mozzafiato.

Ha una media difficoltà, su un dislivello di circa 480 m. In realtà all’interno del percorso ci sono alcune varianti che possono rendere alcuni tratti più complicati, ma questo descritto è abbastanza semplice.

I sentieri da percorrere sono il 101 e il 105 (o viceversa). La partenza è presso il Rifugio Auronzo (2330 m) ed è comodamente raggiungibile, solo nel periodo estivo, con servizio navetta che parte dal lago di Misurina o direttamente in auto percorrendo una strada a pedaggio.

Seguendo il sentiero 101 si raggiunge il Rifugio Lavaredo (2454 m) in circa 20/30 minuti. Da li inizia la salita che tramite una pietraia porta alla Forcella Lavaredo, dove è possibile ammirare il panorama sulla vallata. Dal valico, con un percorso semplice fatto di sali e scendi, si raggiunge un breve salita che porta a quota 2405 m presso il Rifugio Locatelli. Da qui il panorama sulle tre cime è veramente pazzesco.

Continuando a salire si arriva a una piccola chiesa – da questo punto inizia la discesa – che tramite il sentiero 105 porta verso Col Forcellina. Proseguendo a 2315 m troverete Forcella Col de Mezo e continuando si torna al punto di partenza.

 

Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionisti)

Tempistica: Circa 5½ ore

Lunghezza:  Circa 11 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Escursione estiva: Val Fiscalina (Sesto) – Rifugio Locatelli

[torna all’indice dei contenuti]

La partenza è dal parcheggio Val Fiscalina. Non è un giro ad anello come quello delle tre cime di Lavaredo visto in precedenza, ma un andata e ritorno sullo stesso percorso. Ha una lunghezza di circa 14 km con un dislivello pressapoco di 960 m. Tempistiche andata e ritorno intorno alle 4/5 ore tramite un percorso di difficoltà moderata.

L’itinerario presenta un solo bivio dove bisogna mantenere la destra e seguire il sentiero 102 (a sinistra si può raggiungere il Rifugio Comici). È un percorso impegnativo, vista la salita e il suo dislivello, ma nulla di difficile.

Proseguendo, poco prima di arrivare al Rifugio Locatelli, puoi ammirare i due Laghi dei Piani e da li con una breve salita raggiungere il rifugio. Il ritorno, come specificato prima, si svolge percorrendo il tragitto a ritroso.

 

 

Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionisti)

Tempistica: Circa 4 ore

Lunghezza:  Circa 15 Km

Tipo di percorso: Andata e ritorno

Scarica traccia gpx


Giro ad anello Croda Fiscaline – Tre Cime di Lavaredo

[torna all’indice dei contenuti]

Un altro giro ad anello che si può svolgere alle Tre Cime di Lavaredo è quello con partenza da Croda Fiscaline.

Un percorso di difficoltà moderata che su un dislivello di circa 1300 m, permette in un tempo di 5/6 ore di percorrere un tragitto di pressapoco 24 Km. La partenza è dai bagni di Moso (o bagni di San Giuseppe).

Salendo tramite il sentiero 102 per la Val Fiscalina si arriva al Rifugio Fondovalle. Proseguendo per il sentiero al bivio prendere per il 101 in direzione rifugio Comici. Da li si prosegue verso il Rifugio Piani di Cengia e in seguito quello Locatelli. A questo punto bisogna scendere per il sentiero 102 che riporta al Rifugio Fondovalle e da li al punto di partenza. Il percorso è lungo ma anche qui con bellissimi panorami.

 

 

Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionisti)

Tempistica: Circa 5½ ore

Lunghezza:  Circa 23 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Giro dei rifugi (Auronzo, Lavaredo, Locatelli) e delle Tre Cime

[torna all’indice dei contenuti]

La partenza di questa escursione estiva alle tre cime di Lavaredo è dal rifugio Auronzo. Inizia imboccando il sentiero 101 e proseguendo in direzione rifugio di Lavaredo, raggiungibile in meno di 1 ora dopo aver attraversato un paio di diramazioni.

Giunti al rifugio di Lavaredo si imbocca una via scoscesa che riconduce prima sul sentiero 101 e da li alla Forcella di Lavaredo. Arrivati alla Forcella bisogna procede verso il rifugio Locatelli.

Raggiunto il rifugio Locatelli (45 m/ 1 ora dal rifugio Lavaredo) si riprende la strada appena abbandonata fino a imboccare  il sentiero 105 che riporta al rifugio Auronzo. Si attraversano altre diramazioni (che trovi sulla mappa) e si continua il percorso fino a transitare nei pressi della Malga Langlam. Si prosegue sempre sul sentiero 105 fino a ritornare al punto di partenza. In circa 4 ore si può terminare l’escursione (soste lunghe escluse).

 

 

Difficoltà/Grado: Facile/Media (E – Escursionisti)

Tempistica: Circa 4 ore

Lunghezza:  Circa 11 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Escursione estiva in Val Fiscalina:  Tre cime di Lavaredo e rifugi (Locatelli, Pian di Cengia e Comici)

[torna all’indice dei contenuti]

Vediamo un altro itinerario interessante alle tre cime di Lavaredo, dove si può durante il giro usufruire dei rifugi (Locatelli, Pian di Cengia e Comici) come tappe intermedie. Si parte dal parcheggio Val Fiscalina e si prosegue fino al rifugio Fondovalle dove si deve proseguire seguendo la segnaletica per il sentiero 102 in direzione del rifugio Locatelli.

Raggiunto il rifugio Locatelli si continua sul sentiero 101 per arrivare a forcella Lavaredo e si prosegue mantenendo la sinistra fino all’incrocio con il sentiero CAI 104 che porta alla forcella Pian di Cengia (poco distante si trova il rifugio). Da qui si continua sul sentiero 101 e si scende verso il rifugio Comici, per poi rientrare in Val Fiscalina tramite mulattiera. Il percorso risulta difficile e parecchio lungo, praticabile in circa 8 ore.

 

 

Difficoltà/Grado: Difficile (EE – Escursionisti esperti)

Tempistica: Circa 8 ore

Lunghezza:  Circa 21 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Escursione estiva Val Fiscalina vicino alle Tre cime (Rifugio Locatelli, Pian Di Cengia, Crode Fiscaline, Rifugio Comici)

[torna all’indice dei contenuti]

Un altro percorso popolare delle Tre cime di Lavaredo per un’impegnativa e lunga escursione estiva. Molto simile al precedente con partenza dalla Val Fiscalina ma con alcune varianti di percorso. Pressoché identico fino al rifugio Locatelli, dove – invece di scendere fino alla Forcella di Lavaredo – al rifugio si devia direttamente in direzione delle le Crode Fiscaline e del Pian di Cengia.

Dal Rifugio Pian di Cengia, seguita la deviazione per le Crode Fiscaline e tornati al rifugio, si prosegue tramite il sentiero 101 fino ad arrivare al rifugio Comici. Qui si abbandona il sentiero 101 per imboccare il 103 e chiudere il percorso. Anche questo itinerario risulta essere difficile per dislivello e lunghezza e richiede una buona preparazione ed esperienza.

 

 

Difficoltà/Grado: Difficile (EE – Escursionisti esperti)

Tempistica: Circa 8/9 ore

Lunghezza:  Circa 21 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


 

Guarda anche altre interessanti escursioni nel Parco Naturale delle 3 cime

 

avvertenze e responasbilità escursioni

Quale escursione estiva alle tre cime di Lavaredo hai già praticato? Condividi la tua esperienza nei commenti in basso.

Segui Zenhikers.it sui canali social e condividi le informazioni più utili e interessanti

 

Buon trekking Zen Hiker!

Foto di Hans – Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *