Escursione estiva da Speikboden a Sonnklar Nock
Hiking e Trekking

Escursione estiva da Speikboden a Sonnklar Nock

Oltre al percorso più semplice che porta alla Malga Trejer e al Lago Trejer, ci sono due alternative che possono essere intraprese per prolungare l’escursione e godere di una vista ancora più panoramica.
Entrambi i percorsi hanno origine dalla stazione di arrivo della cabinovia Speikboden e si dirigono verso la Malga Trejer e il Lago Trejer. Da qui, l’escursione prosegue fino alla vetta del Sonnklar Nock, una cima che si erge a un’altitudine di circa 2400 metri.

Speikboden – Trejer Alm – Sonnklar Nock

Nelle splendide Valli Aurina e di Tures, situate nel cuore delle Alpi, si trova il rinomato comprensorio sciistico di Speikboden. Questa località non è solo una meta ambita durante la stagione invernale, ma offre anche emozionanti opportunità di escursioni estive.

Uno dei percorsi trekking più affascinanti della valle parte per l’appunto da qui. L’escursione per Sonnklar Nock inizia seguendo il sentiero 27b, che conduce i visitatori in una breve ma stimolante salita verso un incantevole altipiano. Qui, immersi nella natura incontaminata, si trova il pittoresco Lago Trejer e diversi piccoli laghetti alpini.

Proseguendo lungo il sentiero 27b, si arriva a incrociare per poi prendere il sentiero 26 e raggiungere la vetta dell’altura monte Sonnklar Nock, che si erge a un’altitudine di 2.390 metri. Lasciandosi alle spalle il fitto bosco, si viene ricompensati con una vista panoramica che abbraccia le maestose Dolomiti, le Alpi degli Alti Tauri e le imponenti cime delle Alpi della Zillertal. La discesa inizia presso il suggestivo Rifugio Sonnklarhütte, situato alla stazione a monte della seggiovia Sonnklar, e conduce i visitatori direttamente a Speikboden, completando così un’emozionante escursione circolare.

Mappe e percorsi per Sonnklar Nock

Sono disponibili due opzioni per completare questo affascinante percorso, che sono simili per gran parte dell’escursione verso Sonnklar Nock, ma con una piccola differenza.

La prima opzione prevede una discesa a piedi subito dopo il rifugio Sonnklarhütte e la cabinovia Sonnklar, seguita da un giro ad anello che riporta alla stazione di Speikboden. Questa scelta offre l’opportunità di immergersi completamente nella bellezza della natura circostante, permettendo di apprezzare ogni dettaglio del paesaggio alpino.

La seconda opzione, invece, sfrutta la comodità della cabinovia Sonnklar per riprendere il sentiero a monte di Speikboden. Questa scelta offre una prospettiva diversa del percorso, consentendo di godere di una vista panoramica inaspettata lungo il tragitto.

Entrambe le opzioni offrono un’esperienza unica e indimenticabile, permettendo ai visitatori di personalizzare l’escursione sul monte Sonnklar Nock in base alle proprie preferenze e capacità. Durante il percorso, gli escursionisti avranno l’opportunità di ammirare panorami spettacolari, immergersi nella bellezza della natura confinante e godere di un’esperienza autentica in montagna.

Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionistico)

Tempistica: Circa 45 minuti/1 ora

Lunghezza:  Circa 8 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionistico)

Tempistica: Circa 3 ore

Lunghezza:  Circa 7½ Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx


avvertenze e responasbilità escursioni

Hai già effettuato l’escursione sul Sonnklar Nock? Raccontaci la tua esperienza nei commenti in basso e ricorda di seguire zenhikers.it sui canali social.

Buon trekking Zen Hiker!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *