Da Pasturo a Zucca del Falò | Escursione in Valsassina - Zen Hikers
Hiking e Trekking

Da Pasturo a Zucca del Falò | Escursione in Valsassina

Escursione ad anello in Valsassina sulla Grigna settentrionale, che dal comune di Pasturo porta a Zucca del Falò e rientra passando per i prati di Nava. Nell’itinerario proposto si attraversano diverse tappe e punti d’interesse.

Si parte da Pasturo e si attraversa località Monteno e successivamente località di Cornisella (come in moltissimi altri luoghi della Valsassina in passato erano presenti le casere), che si trova a metà strada tra Pasturo e il Pialeral.

Da Cornisella si continua per località Riscol e per Prabello (di sotto e di sopra). A Prabello è presente un rifugio (Rifugio Prabello) dove eventualmente fare una pausa o fermarsi per un pasto.

 

Successivamente si supera il Passo del Solivo e si raggiunge Zucco del Falò a un altitudine di 1952 m. Il percorso continua scendendo verso San Calimero, dove è situata l’omonima chiesa con il suo caratteristico tetto rosso. Da li si prosegue fino al Rifugio Riva in località Primaluna. Come per l’altro rifugio, anche qui, si ha la possibilità di fare una pausa o una sosta per mangiare.

Si termina l’escursione attraversando i prati di Nava e le sue distese di prati verdeggianti e Baiedo (piccola frazione di Pasturo). Per terminare si ritorna al punto di partenza.

 

Potrebbe interessarti anche: Escursione Moggio – Piani di Artavaggio (Rifugio Angelo Casari)

 

Mappa e traccia gpx da Pasturo a Zucca del Falò

Le tappe:

  • Pasturo
  • Monteno
  • Cornisella
  • Risciol
  • Prabello (sopra e sotto – rifugio)
  • Passo del Solivo
  • Zucco del Falò
  • San Calimero
  • Primaluna (rifugio Riva)
  • Prati di Nava
  • Baiedo
  • Pasturo

 

Difficoltà/Grado: Media (E – Escursionismo)

Tempistica: Circa 5½ ore

Lunghezza:  Circa 15 Km

Tipo di percorso: Anello

Scarica traccia gpx percorso


avvertenze e responasbilità escursioni

E tu hai già svolto un’escursione da Pasturo a Zucca del Falò? Cosa ne pensi di questo itinerario? Scrivilo nei commenti sotto.

 

 

Segui zenhikers.it sui canali social e condividi gli articoli più utili o gli itinerari più interessanti

 

Buon trekking Zen Hiker!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *