20 libri da leggere per chi ama camminare - Zen Hikers
Libri e guide utili

20 libri da leggere per chi ama camminare

L’atto di camminare non si può ridurre a un semplice metodo per mantenersi in salute, per quanto essa sia importante. Camminare è molto di più. Aiuta a liberare la mente e a riconciliare il nostro spirito con la nostra originaria essenza. Chi ama camminare lo fa immergendosi nella natura, provando un forte senso di serenità. Con questo contenuto si è cercato di raccogliere 20 libri che esaminano e affrontano l’argomento del camminare da diversi punti di vista. Filosofici, spirituali, salutistici, storici e tecnici. Una selezione perfetta anche per chi si avvicina al mondo dei cammini per la prima volta, ma perfetti anche per chi già coltiva questa passione.

 

 

Libri che devi leggere se ami camminare

[torna all’indice dei contenuti]

Camminare è un’attività all’aperto popolare che si può praticare a qualsiasi età. È un’attività divertente, che rilassa e fa bene al corpo e allo spirito. Un gesto semplice che riporta la mente al presente, permettendo di migliorare il proprio stato di benessere psicofisico.

Reinhold Messner una volta disse: “Camminare per me significa entrare nella natura. Ed è per questo che cammino lentamente, non corro quasi mai. La Natura per me non è un campo da ginnastica. Io vado per vedere, per sentire, con tutti i miei sensi. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori. Le alte montagne sono per me un sentimento.”

Negli anni sono stati scritti moltissimi libri che affrontano l’argomento. Da libri puramente tecnici a diverse raccolte dove conoscere i sentieri diffusi nel mondo. Ma anche testi che analizzano il tema del cammino raccontando le esperienze dei pellegrini nei loro viaggi, gli aspetti storici e approfondendo anche l’aspetto immateriale.

Di seguito trovi 20 libri da leggere che trattano l’argomento del camminare, con le esperienze di viaggiatori, esploratori, trekker, professionisti e neofiti. Una selezione fatta di manuali, guide, racconti e raccolte dei sentieri più famosi.

1) Viaggiare a piedi. Tutti i consigli per il trekking e l’escursionismo slow (Guida – Manuale)

[torna all’indice dei contenuti]

Un manuale facile e ricco d’informazioni essenziali, che favoriscono criteri per ritrovare il piacere di camminare. Un libro adatto a tutti, che spiega in maniera semplice con suggerimenti utili come passeggiare a lungo in pianura, collina o media montagna. Ricreando un rapporto diretto con la natura e riportando al centro dell’attenzione la percezione del proprio corpo. Nessuna tecnica di arrampicata, nessun percorso esposto che preveda attrezzature di sicurezza.

 

Viaggiare a piedi. Tutti i consigli per il trekking e l'escursionismo slow - Giorgio Kutz (I manuali Touring)

 

 


2) Orienteering. Elementi di orientamento e topografia (Guida – Manuale)

[torna all’indice dei contenuti]

Libro tecnico che chiunque pratichi escursioni o ama camminare in mezzo alla natura dovrebbe assolutamente leggere.

Un libro che analizza i diversi metodi di orientamento, da quelli tradizionali all’uso del GPS e al rilievo cartografico per l’elaborazione di mappe. Adatto a tutti quelli che si muovono in ambienti naturali.

 

Orienteering. Elementi di orientamento e topografia per escursioni, alpinismo, trekking, survival, soft air e corsa d'orientamento - Enrico Maddalena (Hoelpi)

 

 


3) L’Ebbrezza del Camminare. Piccolo manifesto in favore del viaggio a piedi (Letteratura di viaggio)

[torna all’indice dei contenuti]

Un libro che analizza profondamente il punto di vista di un viaggiatore a piedi. Un diario di viaggio di chi predilige camminare ad altri mezzi. Una visione più lenta del tempo, sui rapporti con le diverse culture e del perché viaggiare a piedi permette di relazionarsi con il mondo. Un ritorno meditativo a contatto con la natura.

 

L'Ebbrezza del Camminare. Piccolo manifesto in favore del viaggio a piedi - Èmeric Fisset (Ediciclo Editore)

 

 


4) L’arte del camminare. Consigli per partire con il piede giusto (Guida – manuale)

[torna all’indice dei contenuti]

Come si prepara uno zaino? È possibile dormire pacificamente sotto le stelle? Usare o non usare i bastoncini? Che cos’è la meditazione camminata?

Un libro da leggere, utile per chi non è un abile camminatore e non ha mai percorso lunghi tratti di strada, ma anche per chi già trascorre molto tempo libero camminando tra sentieri. Una guida per chi vuole ampliare le proprie conoscenze e imparare nuovi esercizi o suggerimenti interessanti sull’arte del camminare.

 

L'arte del camminare. Consigli per partire con il piede giusto - Luca Gianotti (Ediciclo editore)

 

 


 

5) Medicina e Salute in Montagna. Prevenzione, cura e alimentazione per chi pratica gli sport alpini (Guida – Manuale salute)

[torna all’indice dei contenuti]

Un manuale dedicato all’aspetto salutistico e di prevenzione negli sport alpini. Un libro ideale per chi si appassiona a camminare tra i sentieri montani, con importanti spiegazioni sulla salute di chi frequenta la montagna.

Sono descritte quali reazioni ha l’organismo in risposta alle diverse condizioni ambientali in cui si trova e alle caratteristiche del clima. Cos’è il mal di montagna, come trattarlo e come prevenirlo. Qual è il giusto allenamento e la giusta alimentazione e alcuni accorgimenti pratici per chi va in montagna con bambini.

Il libro è completo d’immagini che rendono la lettura semplice.

 

Medicina e salute in montagna. Prevenzione, cura e alimentazione per chi pratica gli sport alpini - Annalisa Cogo (Hoepli)

 

 


6) Guida all’orientamento naturale per l’escursionista (Guida – Manuale)

[torna all’indice dei contenuti]

Una guida completa scritta da un esperto navigatore ed esploratore britannico. Con una profonda conoscenza dei metodi di navigazione fondati sull’osservazione della natura. Diversi metodi per imparare a riconoscere gli indizi e i segnali che aiutano a leggere l’ambiente e gli astri come un vero esploratore.

Un libro scritto per tutti quegli escursionisti che desiderano apprendendere come analizzare gli elementi che incontra durante il cammino.

 

Guida all'orientamento naturale per l'escursionista - Tristan Gooley (Libreria Geografica)

 

 


7) Cammini e sentieri nascosti d’Italia da percorrere almeno una volta nella vita (Guida, storia e itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

Un libro che vuole mettere in evidenza il valore storico e culturale di alcuni sentieri italiani. Raccontando i cammini attraverso personaggi storici e/o celebri che hanno attraversato questi percorsi o per mezzo di episodi storici avvenuti in questi luoghi. Ma anche indicazioni pratiche per chi decide di percorrere questi itinerari.

 

Cammini e sentieri nascosti d'italia da percorrere almeno una volta nella vita - Stefano Ardito (Newton compton editori)

 

 


8) Guida ai rifugi del CAI. 363 rifugi del Club Alpino Italiano per scoprire la montagna (Guida – storia)

[torna all’indice dei contenuti]

Una guida con più di 300 schede illustrate che descrivono, con un breve profilo storico e tutte le informazioni pratiche, i Rifugi gestiti dal Club Alpino Italiano. Le schede sono divise per aree geografiche, con diversi approfondimenti sul clima, il rapporto con la montagna e l’ambiente.

Quelli che inizialmente erano punti d’appoggio o ricoveri di emergenza, si sono trasformati col crescere del numero dei frequentatori in potenziali mete o tappe per gli escursionisti. Un ottimo libro per camminare in montagna organizzando i propri itinerari verso queste storiche strutture.

 

Guida ai rifugi del CAI. 363 rifugi del Club Alpino Italiano per scoprire la montagna - CAI (Solferino)

 

 


9) Nordic walking. Benefici tecniche percorsi esercizi (Guida – Manuale)

[torna all’indice dei contenuti]

Il Nordic walking è uno sport che sta sperimentando un’importante diffusione. Grazie ai suoi numerosi benefici, sempre più persone si avvicinano a questa disciplina.
A differenza del semplice camminare, nel Nordic wolking le braccia si muovono in senso opposto ed alternato rispetto ai piedi con l’aiuto di appositi bastoni. In questo libro si approfondiscono le nozioni di base, le tecniche, i benefici e diversi esercizi da svolgere da soli o in gruppo.
Un’attività adatta a tutti che si può praticare in ogni stagione in modo facile e divertente. Un manuale per stare in forma e adottare uno stile di vita sano e attivo, in mezzo alla natura, ma anche in città.

 

Nordic walking. Benefici tecniche percorsi esercizi - Pino Dellasega (Demetra)

 

 


10) Camminare. Un gesto sovversivo (Filosofia e cultura)

[torna all’indice dei contenuti]

L’autore Erling Kagge – con la sua esperienza di esploratore, alpinista e con diversi record ottenuti durante le sue spedizioni ai due Poli – in questo libro affronta il tema del camminare muovendosi tra filosofia, scienza e competenza. L’esperienza personale di Kagge si fonde a citazioni storiche, scientifiche e filosofiche.  Ma dove confronta anche le proprie esperienze con le riflessioni di altri pensatori e camminatori.

 

Camminare. Un gesto sovversivo - Erling Kagge (Einaudi)

 

 


11) Volevo solo camminare. Un passo alla volta sul Cammino di Santiago alla scoperta di un mondo che non immaginavi (Letteratura di viaggio)

[torna all’indice dei contenuti]

Un cammino fatto d’incontri e storie fondamentali per arrivare a guardare dentro e fuori se stessi. Un testo che però non vuole raccontare il cammino di Santiago con la prospettiva spirituale, ma raccontare il semplice desiderio di camminare su questo itinerario per un’esperienza personale.

Un libro che racconta la realtà del cammino in modo semplice, con i suoi pregi e le sue scomodità. Circostanze che fanno parte dei momenti che si vivono attraversando uno dei cammini più importanti al mondo.
L’autrice Daniela Collu ha percorso il cammino da León a Santiago de Compostela (360 km) in dodici giorni, con uno zaino di sette chili e nessun compagno di avventure. Riportando a casa un’esperienza e dei ricordi indimenticabili.

 

Volevo solo camminare. Un passo alla volta sul Cammino di Santiago alla scoperta di un mondo che non immaginavi - Daniela Collu (Vallardi)

 

 


12) Via degli Dei la Guida Completa: La guida più flessibile per andare da Bologna a Firenze a Piedi (Guide – Libri itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

La Via degli Dei è un itinerario storico utilizzato già dai romani e prima ancora dagli etruschi. Un percorso lungo 120km che attraversa gli Appennini da Bologna a Firenze. Per chi ama praticare il trekking, in questa guida troverà tutti gli strumenti per poter arrivare a Firenze a piedi. Uno dei libri sulla Via degli Dei più completi, perfetto per chi vuole camminare tra le meraviglie dell’Appenino Tosco-Emiliano. Fornito di altimetrie dettagliate, 40 carte topografiche, fonti d’acqua lungo il sentiero e molto altro.

 

Via degli Dei la Guida Completa: La guida più flessibile per andare da Bologna a Firenze a Piedi - Alessandro Carnevali (The Walking Nose)

 

 


13) I sentieri della grande guerra. Memorie in quota. Itinerari tra storia, letteratura, escursioni (Guida e storia)

[torna all’indice dei contenuti]

Uno libro sui sentieri della Grande guerra redatto dal Club Alpino Italiano, dove conoscere la storia, le vicende e i percorsi della Prima guerra mondiale sulle nostre Alpi. Dove si racconta, attraverso le memorie, il contributo dato dal CAI durante la guerra. Mettendo a disposizione le conoscenze del territorio montano, le competenze per le ricognizioni o le esplorazioni e di come concessero l’utilizzo dei loro rifugi come appoggio alle operazioni militari.
Uno dei libri per chi ama camminare, ma anche per chi si appassiona nel conoscere la storia dei territori che visita.

 

I sentieri della grande guerra. Memorie in quota. Itinerari tra storia, letteratura, escursioni- CAI (Solferino)

 

 


14) Le antiche vie. Un elogio del camminare (Libri letteratura di viaggio)

[torna all’indice dei contenuti]

Le antiche vie è un libro scritto da Robert Macfarlane. Uno scrittore capace di trasformare un sentiero in una narrazione, accompagnando il lettore per mano in un viaggio nella memoria.

Il libro parla del suo viaggio a piedi che dalla punta della Scozia, passa attraverso sentieri noti e strade meno battute in Inghilterra, Scozia, Palestina, Spagna, Tibet e Cina. Cammina per antiche strade, attraverso alcune delle aree più remote della terra; oltrepassando fiumi e valicando monti, passando accanto a castelli, chiese e monumenti.

Nel suo libro, Robert Macfarlane ci accompagna in un viaggio nelle antiche usanze. Le sue storie parlano di persone che incontra lungo la strada, dei paesaggi che hanno plasmato la storia umana e sulla stranezza di essere uno straniero in una terra straniera.

Il libro è una celebrazione del camminare come modo per esplorare il mondo e comprendere noi stessi. Celebra non solo le gioie del camminare, ma anche il suo conforto, i suoi pericoli e la sua stranezza.

 

Le antiche vie. Un elogio del camminare - Robert Macfarlane (Einaudi)

 

 


15) L’Italia è un sentiero. Storie di cammini e camminatori (Guida e cultura)

[torna all’indice dei contenuti]

Il libro “L’Italia è un sentiero” di Natalino Russo, racconta la storia del viaggio dell’autore in Italia. Racconta la sua esperienza tra questi sentieri ancora carichi di storia. Il lettore può sentire la passione per l’Italia che l’autore ha nella sua scrittura.

In questo libro racconta storie di sentieri e di camminatori provenienti da tutto il mondo, ponendo l’accento sui vari aspetti che compongono l’idea di un sentiero: la sua forma, la sua storia, il suo significato. E riguarda il modo in cui queste storie ci collegano al nostro passato e ci mostrano nuovi modi di guardare al nostro presente e futuro. È anche una storia su come i percorsi si intrecciano nelle nostre vite e su come ci aiutano a capire il mondo che ci circonda.

L’opera dell’autore è un invito ai lettori a esplorare questi sentieri che per secoli sono stati percorsi da pellegrini e pastori.

 

L'italia è un sentiero. Storie di cammini e camminatori - Natalino Russo (Laterza)

 

 


16) Come fare il primo cammino di Santiago (Guide – Libri itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

Il Cammino di Santiago è uno dei pellegrinaggi più popolari in Europa con più di 250.000 pellegrini ogni anno. È un viaggio a lunga distanza verso la Cattedrale di Santiago de Compostela. Il percorso è stato seguito per secoli come tradizione religiosa, ma negli ultimi anni è diventato sempre più popolare portando molte persone a percorrerlo per motivi non religiosi.

L’autore, Simone Ruscetta, ha diversi anni di esperienza in questo tipo di viaggio. Ha percorso molte volte il cammino e da queste avventure ha scritto il libro “Come Fare il Primo Cammino di Santiago”.

In questa guida, grazie alla sua conoscenza, accompagna il lettore nell’organizzazione per affrontare il Cammino di Santiago. Fornisce consigli su come scegliere il percorso, organizzare lo zaino e le tappe, dove dormire e cosa mangiare. Aiutando a fare i giusti preparativi per godere al massimo di questa esperienza.

 

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino - Simone Ruscetta

 

 


17) 100 trekking imperdibili. Le più spettacolari escursioni del mondo – National Geographic (Guide – Libri itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

Gli escursionisti alla ricerca di nuove avventure, dovrebbero leggere il libro dell’autrice e scrittrice di viaggi Kate Siber “100 trekking imperdibili. Le escursioni più spettacolari del mondo”.  Il libro presenta 100 dei trekking più emozionanti del mondo, selezionati da Siber con la collaborazione del National Geographic.

In questo libro, Kate Siber accompagna i lettori in un esilarante viaggio attraverso alcune delle più spettacolari escursioni in Nord America, Europa, Africa e Asia.

Questo libro è una guida per chi è alla ricerca dei trekking più emozionanti del mondo.

 

Libri itinerari per camminare: 100 trekking imperdibili. Le più spettacolari escursioni del mondo. Edizione illustrata - Kate Siber (White Star)

 

 


18) Cammini Europa: I migliori itinerari – National Geographic (Guide – Libri itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

Un’altra interessante guida scritta in collaborazione con il National Geographic, che un escursionista potrebbe leggere per ispirarsi a nuove avventure, è “Cammini Europa: I migliori itinerari” di Stefano Ardito.

Questo libro è una guida per escursionisti, pellegrini e ciclisti che vogliono esplorare il Cammino di Santiago in Spagna, la Via Francigena in Italia, la Rota Vicentina portoghese o la Wicklow Way irlandese. Contiene oltre trenta itinerari più o meno noti che percorrono 20 paesi del Vecchio Continente.

 

Libri itinerari per camminare: Cammini Europa. I migliori itinerari - Stefano Ardito (White Star)

 

 


19) Cammini Italia: I migliori itinerari – National Geographic (Guide – Libri itinerari)

[torna all’indice dei contenuti]

Tra i libri da leggere è raccomandato “Cammini Italia: I migliori itinerari”, una guida per i trekker e per chi si diletta a camminare o per chi vuole esplorare l’Italia a piedi. Con un focus sui Cammini italiani e i sentieri più importanti del paese.

Questo libro è una guida ai percorsi a piedi più belli e interessanti d’Italia. Ti aiuterà a scoprire le gemme nascoste del paese, dai villaggi remoti agli antichi monasteri, dalle cime montuose mozzafiato alle spiagge sabbiose.

L’autore di questo libro, Stefano Ardito, è un esperto di trekking e passeggiate che esplora questi percorsi da più di due decenni. Ha scritto molto su di loro in varie pubblicazioni, e ha sempre avuto un ruolo attivo nella salvaguardia della loro naturale bellezza. La sua conoscenza dei paesaggi e delle tradizioni fornisce preziose informazioni sulla storia, la cultura, la flora e la fauna di ogni regione.

 

Libri itinerari per camminare: Cammini Italia. I migliori itinerari - Stefano Ardito (White Star)

 

 


20) Il cammino del mondo. Vita avventurosa e meravigliosa dei pellegrini di Santiago de Compostela (Libri storie e racconti)

[torna all’indice dei contenuti]

Il libro “Il cammino del mondo. Vita avventurosa e meravigliosa dei pellegrini di Santiago de Compostela” è stato scritto da Jean-Noël Gorgand e Pierre Barret. Questo libro parla del famoso pellegrinaggio e racconta il cammino fatto in prima persona dagli autori e di come sono riusciti a percorrerlo nonostante gli ostacoli che hanno incontrato sulla loro strada.

Oltre all’esperienza fatta in prima persona dagli autori, vengono narrate cinque straordinarie storie di altri pellegrini: un monaco francese del dodicesimo secolo, un camminatore di Fiandre della fine del Quattrocento, un sacerdote di Bologna del Seicento, un giovane sarto del settecento e infine un ragazzino del diciassettesimo secolo. Raccontando gli sforzi compiuti, le insidie della loro avventura e gli incontri misteriosi fatti durante il cammino.

 

Il cammino del mondo. Vita avventurosa e meravigliosa dei pellegrini di Santiago de Compostela - Pierre Barret e Jean-Noël Gurgand (Libreria Pienogiorno)

 

 


 

Quale di questi libri hai già letto? E quale tra questi libri consiglieresti a chi ama camminare?

 

Ricorda di seguire Zenhikers.it sui canali social e condividere i contenuti più interessanti

Buona lettura Zen Hiker!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *